Michelin: 3 stelle a Uliassi. E poi tante sorprese

Michelin: 3 stelle a Uliassi. E poi tante sorprese

Il marchigiano Mauro Uliassi con l’omonimo ristorante di Senigallia ha guadagnato la terza stella nella prestigiosa Guida Michelin Italia 2019, presentata a Parma. Si tratta del decimo ristorante a tre stelle in Italia, con gli altri nove che confermano il merito acquisito. Il panorama delineato dalla Guida vede inoltre 39 ristoranti a due stelle, contro i 41 di un anno fa, mentre quelli a una stella sono 318, con 29 novità e una dozzina di esclusioni.   L’Italia degli stellati Il totale è di 367 ristoranti stellati, con la Lombardia che si conferma in cima alla classifica con 60 esercizi […]

Leggi tutto »
Premio Tessari: Villa Selvatico, miglior ristorante del Triveneto

Premio Tessari: Villa Selvatico, miglior ristorante del Triveneto

É Villa Selvatico, locale di Roncade (Treviso) guidato dal giovane cuoco toscano Alessandro Rossi, il Miglior Ristorante Emergente del Triveneto dell’anno. Villa Selvatico è stato selezionato dal critico gastronomico Luigi Costa e premiato dall’azienda agricola GianniTessari di Roncà (Verona). Alessandro Rossi ha ricevuto il riconoscimento direttamente dalle mani di Valeria Tessari, figlia di Gianni, titolare dell’omonima azienda agricola. La premiazione è avvenuta in occasione della presentazione della nona edizione della guida Venezie a Tavola, pubblicazione a cura Venezie Post che ogni anno rivela gli indirizzi delle eccellenze enogastronomiche e dei ristoranti gourmet di tutto il Triveneto e non solo. Dall’Alto Adige […]

Leggi tutto »
Gambero rosso: Antonella Corda è la cantina emergente

Gambero rosso: Antonella Corda è la cantina emergente

Antonella Corda riceve il premio Cantina Emergente 2019 dalla guida Vini d’Italia del Gambero Rosso e il suo vino di punta, il Cannonau di Sardegna DOC 2016, si aggiudica gli ambiti Tre Bicchieri. Come ogni anno la guida curata da Fabrizio Guerini e Sabellico premia una giovane azienda in grado di distinguersi nel panorama nazionale. La scelta è caduta su Antonella Corda, cantina di Serdiana, a pochi chilometri da Cagliari, che è stata inaugurata in primavera, mentre i suoi vini Nuragus di Cagliari DOC, Vermentino DOC di Sardegna e Cannonau di Sardegna DOC sono imbottigliati dallo scorso anno. “Siamo felicissimi […]

Leggi tutto »
Mangiare a Roma. La ristorazione cresce nella Capitale

Mangiare a Roma. La ristorazione cresce nella Capitale

E’ una città in fermento quella illustrata dalla guida ai sapori e ai piaceri “Roma e Lazio 2019″. ”Sono 418 le nuove aperture – sottolinea il curatore Giuseppe Cerasa – che vanno ad arricchire 1194 ristoranti, 285 botteghe del gusto, 99 street food, 114 dimore di charme, 109 pizzerie e 64 produttori di olio. Tra le nuove sezioni quelle dedicate a Terme Relax e ai percorsi ciclabili. Gigi Proietti è il testimonial di una città passata dai fagottari, che cenavano fuori in trattoria portando però con sé cibo e companatico, alla cucina sempre più cercata a livello internazionale”. La guida […]

Leggi tutto »
Mattarella: “al vino italiano servono mercati aperti”

Mattarella: “al vino italiano servono mercati aperti”

di Sergio Mattarella*   Rivolgo a tutti un saluto molto cordiale e vorrei esprimere un augurio al nuovo Rettore della Luiss. Ringrazio i relatori. Abbiamo ascoltato considerazioni che sono state proposte sul piano storico, su quello letterario, culturale, di costume, economico, giuridico. Tutti questi aspetti manifestano quanto il vino italiano costituisca un’eccellenza che non è soltanto frutto della natura e della condizione privilegiata – sotto questo profilo – del nostro Paese, ma è frutto di una grande capacità degli operatori, di una grande comunità di operatori, di professionalità di alto valore apprezzato in tutto il mondo. Tutto ciò richiede conoscenza […]

Leggi tutto »
L’Italia leggendaria dell’arte e dell’industria. Una mostra a Roma

L’Italia leggendaria dell’arte e dell’industria. Una mostra a Roma

di Vittorio Ferla   C’era una volta Civiltà della Macchine, la rivista di Finmeccanica, nata per far dialogare l’impegno dell’industria italiana per lo sviluppo tecnologico ed economico del paese con i valori di un umanesimo ispirato all’arte e alla filosofia. C’era una volta l’Italsider, il gruppo siderurgico tra i maggiori dell’industria di Stato, capace di stimolare l’attività di artisti eccellenti nei decenni ’50 e ’60. C’era una volta la flotta dei transatlantici italiani, orgoglio della cantieristica nazionale negli anni del boom economico, custode di un patrimonio artistico straordinario che accompagnava con discrezione gli ospiti delle navi durante le traversate in […]

Leggi tutto »
Il decalogo del cuoco secondo Gualtiero Marchesi

Il decalogo del cuoco secondo Gualtiero Marchesi

Gualtiero Marchesi, il padre della cultura gastronomica italiana – scomparso, ieri, a 87 anni – aveva un suo particolare “decalogo del cuoco“.  1) Cuoco è un mestiere o meglio ancora è un servizio, un ministerium. 2) La divisa, candida, individua le caratteristiche essenziali della sua funzione: l’onestà, la pulizia, il rispetto. 3) La legge del cuoco è la ricetta di cui è esecutore, ricordando che ogni buona esecuzione presuppone una quota d’interpretazione, attentamente dosata, non eccessiva, ma neanche assente, introdotta con rispettosa discrezione. A un livello più alto sta il compositore. 4) Ai diversi gradi di esperienza e conoscenza corrisponderanno […]

Leggi tutto »
Addio a Gualtiero Marchesi

Addio a Gualtiero Marchesi

Non solo un grande cuoco ma un uomo di cultura: Gualtiero Marchesi se n’è andato. Considerato il fondatore della moderna cucina italiana, lo chef che negli anni Settanta e Ottanta ha inventato l’alta ristorazione in un Paese abituato quasi solo alle osterie, è morto questo pomeriggio.   Il padre della cultura gastronomica italiana aveva lasciato, nell’ottobre scorso, il rettorato di Alma, la scuola di formazione gastronomica più importante d’Italia – che aveva inaugurato nel 2004 – e dove si insegna il mestiere del cuoco e del pasticcere. Marchesi lo aveva fatto per dedicarsi al progetto della Casa di riposo per cuochi, altro sogno a […]

Leggi tutto »
Martino Ruggieri, cuoco: “la mia Italia alle finali del Bocuse d’Or”

Martino Ruggieri, cuoco: “la mia Italia alle finali del Bocuse d’Or”

“Oggi ho un’ambizione, dar vita intorno alla vittoria del Bocuse d’Or Italia, a un movimento nuovo della cucina italiana. Torniamo a parlare di cucina, di cuochi, di grande tecnica italiana, di straordinarie materia prime. Noi siamo tutto questo”. Martino Ruggieri, che all’inizio di ottobre ad Alba, in Piemonte, ha vinto le selezioni italiane del Bocuse d’Or, qualificandosi a rappresentare l’Italia alle selezioni europe di giugno 2018 a Torino, pensa già al futuro e alla gara per la quale dovrà prepararsi nei prossimi mesi.   “Un movimento nuovo della cucina italiana” Ne ha parlato con Yannick Allèno suo più grande supporter in questa competizione e da subito, non appena rientrerà […]

Leggi tutto »
Con Giusy Versace, una vendemmia speciale nelle terre del Prosecco

Con Giusy Versace, una vendemmia speciale nelle terre del Prosecco

Aperta per vendemmia. La cantina Le Manzane di San Pietro di Feletto (TV) invita enoappassionati, famiglie ed amici a partecipare alla grande festa di raccolta dell’uva che si svolgerà domenica 3 settembre, dalle 9.00 alle 16.00. Quest’anno sarà l’atleta paralimpica e conduttrice televisiva italiana, Giusy Versace, presidente della onlus Disabili No Limits, a dare il via ufficialmente alla 6ª edizione della vendemmia solidale staccando i primi grappoli dal vigneto adiacente la cantina.    Con Giusy Versace, per coniugare vendemmia e responsabilità sociale Un’occasione per vivere in festa questo antico e affascinante rito contadino immersi nello splendido scenario delle colline del […]

Leggi tutto »