Aceto balsamico Giusti: cento anni di tradizione in una goccia

Aceto balsamico Giusti: cento anni di tradizione in una goccia

di Alessandra Bassi   Si può dire che ogni famiglia di Modena possieda una boccetta di aceto balsamico prodotta in casa, e quello tradizionale è una vera eredità che si tramanda di generazione in generazione; dal 2000, questo nettare ha la denominazione di Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP (Denominazione di Origine Protetta).   Le regole per la preparazione Gli albori della produzione si ritrovano già in pieno Medioevo, siamo nel 1100, testimoniati da documenti in cui Matilde di Canossa svela le regole per la sua preparazione. Partendo dal mosto d’uva cotto, la trasformazione in Aceto Balsamico avviene dopo un […]

Leggi tutto »
PizzaUp 2017 nel segno dei cereali ‘antichi’

PizzaUp 2017 nel segno dei cereali ‘antichi’

Compie 12 anni PizzaUp, il simposio tecnico sulla pizza italiana organizzato da Università della Pizza che si terrà dal 13 al 15 novembre a Vighizzolo d’Este (Pd). L’edizione di quest’anno sarà dedicata all’evoluzione delle tecniche di impasto: strumenti fondamentali per la professionalità di un pizzaiolo. L’impasto, più dei condimenti, interpreta la pizza secondo canoni culturali tipici dei diversi territori ed è fondamentale l’approfondimento della conoscenza di lieviti e cereali, che dell’impasto sono la componente principale.   Quante domande sui grani antichi Ed ecco che il tema di PizzaUp 2017 è quello dei ‘Cereali antichi’, che verrà affrontato cercando di rispondere ad alcune tra le domande più frequenti a riguardo: I […]

Leggi tutto »
Flos Olei 2018: la guida mondiale dell’extravergine

Flos Olei 2018: la guida mondiale dell’extravergine

  Un vero e proprio viaggio intorno al mondo dell’extravergine di qualità: si presenta così Flos Olei 2018, la nona edizione della Guida unanimemente considerata la più importante pubblicazione di settore. Una sorta di Atlante Olivicolo – in doppia lingua, italiano-inglese – che recensisce ben 500 aziende d’eccellenza provenienti dai 5 continenti, per un totale di 51 Paesi. La Colombia è la new entry di quest’anno che si aggiunge a una panoramica più che esaustiva che va dall’Europa alle Americhe, dal Nord Africa al Medio Oriente, spingendosi fino in India, Nepal, Cina, Giappone, Australia e Nuova Zelanda. Una guida moderna Sono in totale […]

Leggi tutto »
Il Nero Buono, vino di Cori: orgoglio e passione del Lazio

Il Nero Buono, vino di Cori: orgoglio e passione del Lazio

di Vittorio Ferla   Le grandi potenzialità del Nero Buono, vitigno autoctono a bacca rossa originario di Cori, sono state il fulcro della giornata di approfondimento sui vini e sulle bellezze del territorio che il Comune dei Monti Lepini ha realizzato all’interno della seconda edizione di ‘Cori, Vini nei Cuori‘. Le tre cantine dell’area – Cincinnato, Pietra Pinta, Marco Carpineti – insieme all’amministrazione hanno, infatti, programmato una serie di attività specifiche per operatori e stampa che si sono affiancate all’offerta per il pubblico, ovvero tre punti di degustazione con prodotti del territorio sparsi nel centro cittadino gestiti grazie alla collaborazione […]

Leggi tutto »
Tutta ‘Vyta’: riparte l’Enoteca regionale del Lazio

Tutta ‘Vyta’: riparte l’Enoteca regionale del Lazio

di Vittorio Ferla   La prima cosa che si nota entrando nella rinata Enoteca regionale del Lazio di via Frattina a Roma? Senza dubbio la mano dell’architetto. Può sembrare un fatto secondario? Specie se rapportato alla prevalenza del prodotto enogastronomico e agroalimentare? No, non lo è.   La mano dell’architetto E’ vero: alla lunga conteranno soltanto la cucina, la bontà dei prodotti, la capacità di accogliere il cliente. Ma il progetto architettonico è, appunto, un progetto. Fa capire la serietà dell’approccio, le intenzioni del gestore, la visione di lungo periodo. Guardando l’arredamento e l’identità estetica di Vyta – questo il […]

Leggi tutto »
A Milano, tra Sicilia e Sardegna: una serata dedicata al vino delle isole

A Milano, tra Sicilia e Sardegna: una serata dedicata al vino delle isole

di Daniela Belingheri   Si è svolto la scorsa settimana a Milano l’evento di GoWine dedicato alle grandi isole italiane, Sicilia e Sardegna, nella cornice dell’Hotel Michelangelo, dove 20 aziende hanno presentato la loro produzione vinicola. Erano presenti alcuni grandi produttori come Firriato per la Sicilia o le Cantine Suentu per la Sardegna, accanto ad aziende a carattere familiare e artigianale, ma di lunga tradizione, che si accostano al mercato milanese con il desiderio di far conoscere il frutto del proprio lavoro, conservando intatte, però, le caratteristiche delle uve e del territorio.     Salina Bianco di Colosi, a Salina, […]

Leggi tutto »
Le Cimate: vini territoriali da Montefalco

Le Cimate: vini territoriali da Montefalco

La cantina Le Cimate si trova in Umbria, nel cuore della denominazione del Sagrantino di Montefalco. Ecco quello che abbiamo assaggiato.   Aragon Umbria Bianco Igt 2016 Ottenuto da uve di Vermentino e Grechetto. Dopo la diraspa-pigiatura, viene abbattuta la temperatura a 10-12 °C. Segue una breve macerazione di 12 ore, dopo la pressatura il mosto viene fatta fermentare per 20 giorni a 14 °C. Affina due mesi in bottiglia prima di essere messo in commercio. Gradi alcolici: 13. Giallo paglierino con tenui riflessi dorati. Bouqet intenso, esotico e agrumato. Note di pompelmo e passion fruit. In bocca presenta un’acidità […]

Leggi tutto »
Le Cimate a Montefalco: alla scoperta della provincia umbra

Le Cimate a Montefalco: alla scoperta della provincia umbra

di Vittorio Ferla   E’ sempre un piacere attraversare la provincia umbra, così raccolta e intima, alla scoperta delle sue chicche enogastronomiche e delle persone genuine, laboriose e generose che la abitano. Una di queste è Paolo Bartoloni, un giovane viticultore che – rinnovando la tradizione familiare – ha avviato da alcuni anni una bella impresa nella zona del Sagrantino.   Nei campi del Sagrantino, l’uva umbra Si tratta di un areale produttivo molto piccolo con terreni che digradano dolcemente lungo i profili collinari che portano la fascia altimetrica di coltivazione dai 220 m. s.l.m. ai 472 dei rilievi collinari […]

Leggi tutto »
Tenuta Bellafonte: due vini raffinati e moderni

Tenuta Bellafonte: due vini raffinati e moderni

V.F.    I vini della Tenuta Bellafonte sono cristallini nella concezione, pulitissimi nella realizzazione, di chiara eleganza e naturalezza espressiva al naso e al palato. Mai forzati capaci di estrazioni da manuale, affinano in botti grandi e mostrano un volto originale per la denominazione, caratterizzata da prodotti a volte troppo potenti e spigolosi.   Arnèto Trebbiano spoletino Umbria Igt 2015 Vitigno i cui frutti portano a vini dalla spiccata personalità, molto profumati, sempre caratterizzati da acidità e longevità. Vigneti di 16 anni posti a 280 – 320 mt s.l.m. su terreni argillosi e marnosi. Dopo alcuni giorni di macerazione fredda […]

Leggi tutto »
Peter Heilbron: da Milano all’Umbria, per fare vini ‘glam’

Peter Heilbron: da Milano all’Umbria, per fare vini ‘glam’

di Vittorio Ferla   Arriviamo a Tenuta Bellafonte, a pochi minuti da Bevagna, dopo aver attraversato il cuore più riservato della campagna umbra. Qui è possibile trovare luoghi incantevoli come il minuscolo e delizioso borgo di Torre del Colle che merita davvero una visita. Da Torre del Colle si aprono panorami dolci, fatti di colli e poggi che si alternano a boschi, incastonati tra vigne e uliveti.   Vini di qualità: il destino nel nome “Il nome Bellafonte nasce quasi per gioco. Il mio cognome, di origine tedesca, è Heilbron. Significa ‘fonte di salute’ (heil significa benessere, anche bellezza in […]

Leggi tutto »