Guida Michelin: Enrico Bartolini conquista le 3 stelle

Guida Michelin: Enrico Bartolini conquista le 3 stelle

E’ Enrico Bartolini al Mudec il nuovo “tre stelle” Michelin della 65esima edizione della Rossa presentata a Piacenza. Milano entra così nell’olimpo dell’alta ristorazione, confermando le previsioni della vigilia. Tutti confermati gli altri 10 tristellati italiani, mentre i “due stelle” salgono a 35. A questi si aggiungono 328 ristoranti “una stella” Michelin per un totale di 374 ristoranti stellati. Altre due nuove stelle Michelin: Glam sempre di Enrico Bartolini a Venezia, e La Madernessa di Michelangelo Mammoliti, nel cuneese.   Bartolini, l’”ultimo arrivato” di 11 stellati “Sono emozionato – ha detto Bartolini appena indossata la giacca con le tre stelle Michelin […]

Leggi tutto »
Ecco i 10 migliori ristoranti italiani secondo L’Espresso

Ecco i 10 migliori ristoranti italiani secondo L’Espresso

Sono 10, tre in più dello scorso anno, i ristoranti al vertice della ristorazione italiana che hanno ottenuto il massimo punteggio di ‘5 cappelli’ della guida ‘I ristoranti e i vini d’Italia 2020’ de L’Espresso, presentata il 14 ottobre a Firenze. Al top si confermano: Casadonna Reale di Castel di Sangro St. Hubertus di San Cassiano Le Calandre di Rubano Lido 84 di Gardone Riviera Osteria Francescana di Modena Piazza Duomo di Alba Uliassi di Senigallia A questi si aggiungono le tre new entry: Seta del Mandarin di Milano Madonnina del Pescatore di Senigallia Villa Feltrinelli di Gargnano Due nuovi […]

Leggi tutto »
50 Top Italy, Passerini a Parigi è il miglior ristorante italiano nel mondo

50 Top Italy, Passerini a Parigi è il miglior ristorante italiano nel mondo

Dopo mesi di lavoro nel nostro Paese e nei vari continenti, si apre il sipario su 50 Top Italy, la guida on-line consultabile gratuitamente, dedicata al meglio della ristorazione italiana fuori e dentro i confini nazionali. E l’apertura in grande stile vede appunto protagonisti i massimi interpreti della cucina tricolore all’estero. Una vera e propria mappatura globale del Made in Italy di qualità nel mondo: questo è quanto emerge da I Migliori Ristoranti Italiani nel Mondo 2019, primo step del progetto firmato LSDM (storico congresso di cucina d’autore in scena dal 2008 a Paestum) e curato dai suoi ideatori, Barbara Guerra […]

Leggi tutto »
Pizzerie d’Italia 2020: ecco la guida del Gambero Rosso

Pizzerie d’Italia 2020: ecco la guida del Gambero Rosso

Presentata la settima edizione della guida Pizzerie d’Italia 2020 di Gambero Rosso. Una raccolta di oltre 650 esercizi, un’appendice con più di 50 indirizzi delle migliori pizzerie italiane nel mondo, 120 novità e 10 nuovi ingressi nella vetta della classifica per raccontare un comparto in continua crescita. “Con questa nuova edizione della guida Pizzerie, Gambero Rosso premia ancora una volta i maestri di questo settore che, con il loro impegno, riescono a valorizzare i prodotti e le eccellenze made in Italy.” dichiara Paolo Cuccia, Presidente di Gambero Rosso “Gambero Rosso continua il suo percorso di evoluzione che, dopo l’introduzione dei punteggi dello scorso anno, si impreziosisce in […]

Leggi tutto »
Le osmize di Trieste, istituzioni del buon cibo

Le osmize di Trieste, istituzioni del buon cibo

di Alessandra Bassi   Il suo nome viene dallo sloveno osem, ovvero “otto”. E otto erano i giorni dell’anno nei quali, secondo l’editto emanato dall’imperatore Giuseppe II d’Asburgo nel 1784, a tutti i contadini del Carso era concesso di vendere i propri prodotti direttamente presso le loro case. Ma non solo. Veniva loro imposto di segnalare tale attività esponendo una frasca nelle vicinanze, pena la confisca della merce. Le osmize, diffuse in tutta la provincia di Trieste e in misura minore sul litorale sloveno, sono una vera e propria istituzione. Certo, ad oggi i giorni di apertura non si limitano […]

Leggi tutto »
I Masanielli e Pepe in grani sono le migliori pizzerie del mondo

I Masanielli e Pepe in grani sono le migliori pizzerie del mondo

Inedito ex aequo al vertice di 50 Top Pizza, la prima e più importante guida on-line di settore giunta alla sua terza edizione. Le migliori pizzerie d’Italia e del mondo del 2019 sono due: I Masanielli di Francesco Martucci (Caserta) e Pepe in Grani di Franco Pepe (Caiazzo, CE). Una prima volta da numero uno per Martucci, la terza, consecutiva, per Pepe. In terza piazza 50 Kalò di Ciro Salvo (Napoli). Il pizzaiolo partenopeo fa inoltre incetta di riconoscimenti internazionali grazie alla sua sede londinese: 50 Kalò di Ciro Salvo Pizzeria London, dopo il primo posto in 50 Top Europe, […]

Leggi tutto »
Michelin: 3 stelle a Uliassi. E poi tante sorprese

Michelin: 3 stelle a Uliassi. E poi tante sorprese

Il marchigiano Mauro Uliassi con l’omonimo ristorante di Senigallia ha guadagnato la terza stella nella prestigiosa Guida Michelin Italia 2019, presentata a Parma. Si tratta del decimo ristorante a tre stelle in Italia, con gli altri nove che confermano il merito acquisito. Il panorama delineato dalla Guida vede inoltre 39 ristoranti a due stelle, contro i 41 di un anno fa, mentre quelli a una stella sono 318, con 29 novità e una dozzina di esclusioni.   L’Italia degli stellati Il totale è di 367 ristoranti stellati, con la Lombardia che si conferma in cima alla classifica con 60 esercizi […]

Leggi tutto »
Premio Tessari: Villa Selvatico, miglior ristorante del Triveneto

Premio Tessari: Villa Selvatico, miglior ristorante del Triveneto

É Villa Selvatico, locale di Roncade (Treviso) guidato dal giovane cuoco toscano Alessandro Rossi, il Miglior Ristorante Emergente del Triveneto dell’anno. Villa Selvatico è stato selezionato dal critico gastronomico Luigi Costa e premiato dall’azienda agricola GianniTessari di Roncà (Verona). Alessandro Rossi ha ricevuto il riconoscimento direttamente dalle mani di Valeria Tessari, figlia di Gianni, titolare dell’omonima azienda agricola. La premiazione è avvenuta in occasione della presentazione della nona edizione della guida Venezie a Tavola, pubblicazione a cura Venezie Post che ogni anno rivela gli indirizzi delle eccellenze enogastronomiche e dei ristoranti gourmet di tutto il Triveneto e non solo. Dall’Alto Adige […]

Leggi tutto »
Mangiare a Roma. La ristorazione cresce nella Capitale

Mangiare a Roma. La ristorazione cresce nella Capitale

E’ una città in fermento quella illustrata dalla guida ai sapori e ai piaceri “Roma e Lazio 2019″. ”Sono 418 le nuove aperture – sottolinea il curatore Giuseppe Cerasa – che vanno ad arricchire 1194 ristoranti, 285 botteghe del gusto, 99 street food, 114 dimore di charme, 109 pizzerie e 64 produttori di olio. Tra le nuove sezioni quelle dedicate a Terme Relax e ai percorsi ciclabili. Gigi Proietti è il testimonial di una città passata dai fagottari, che cenavano fuori in trattoria portando però con sé cibo e companatico, alla cucina sempre più cercata a livello internazionale”. La guida […]

Leggi tutto »