Economia Circolare: il Consorzio del Morellino di Scansano per uno sviluppo sostenibile

Economia Circolare: il Consorzio del Morellino di Scansano per uno sviluppo sostenibile

Una decisa accelerazione lungo la strada che porta alla sostenibilità, all’interno di uno dei territori del vino tra i più sensibili nel Paese riguardo alle tematiche della green economy. È questo l’obiettivo dell’accordo, uno dei primi nel suo genere in Italia, tra il Consorzio a Tutela del Vino Morellino di Scansano DOCG ed Enel X, la business line globale del Gruppo Enel che offre servizi per accelerare l’innovazione e guidare la transizione energetica. La partnership promuove best practice relative alla Circular Economy da applicare al territorio e alle attività nei vigneti, ai processi di produzione e alle lavorazioni accessorie che vengono svolte nelle cantine del […]

Leggi tutto »
Consorzio Brunello: assegnati i Leccio d’oro 2021

Consorzio Brunello: assegnati i Leccio d’oro 2021

Prosegue il giro del mondo del Leccio d’Oro, il premio del Consorzio del vino Brunello di Montalcino riservato a ristoranti ed enoteche, nazionali e internazionali, con una carta o lista vini altamente rappresentativa dei vini espressione della viticoltura del borgo toscano, a partire dal Brunello. Un viaggio lungo quasi 36mila km quello della 29^ edizione che oggi ha svelato i vincitori delle due categorie nel corso della prima giornata di tasting di Benvenuto Brunello Off.  E se per la sezione tricolore dei ristoranti il Leccio d’Oro 2021 si è fermato alla storica Trattoria Osenna di San Quirico d’Orcia, che nella sua cantina vanta 357 referenze di Brunello, il […]

Leggi tutto »
Brunello di Montalcino: sulla mattonella dell’annata 2020 il sigillo di Federica Pellegrini

Brunello di Montalcino: sulla mattonella dell’annata 2020 il sigillo di Federica Pellegrini

“Ad ogni vendemmia la rinascita di un mito”. È un distillato di ripartenza la mattonella dedicata alla vendemmia 2020 del Brunello di Montalcino, quest’anno realizzata da Federica Pellegrini, che ha scelto di rappresentare sulla formella decorativa un’araba fenice. Simbolo di rinascita già tatuato sul collo della pluricampionessa olimpionica dopo un momento difficile, il mitologico uccello di fuoco è stato posato oggi in occasione di Benvenuto Brunello “OFF” sul muro del Palazzo comunale di Montalcino (SI) per celebrare le 5 stelle attribuite all’ultima vendemmia dell’iconico rosso toscano, ma anche il desiderio di ripartire. “L’arabe fenice è un segnale di buon auspicio e rinascita per il […]

Leggi tutto »
Vitigni d’Italia: curiosità e storia del Sangiovese

Vitigni d’Italia: curiosità e storia del Sangiovese

di Marco Nocella Il Sangiovese è il vitigno a bacca rossa più diffuso in Italia. La sua storia si pensa risalga ai tempi degli Etruschi che lo coltivavano nei dintorni di Firenze, più realisticamente si tratta di un vitigno autoctono della zona del Chianti in Toscana che a partire dall’Ottocento si diffuse in gran parte dell’Italia centro-meridionale. Un’altra ipotesi storica sulla sua origine lo fa provenire dal Monte Giove, nelle vicinanze di Santarcangelo di Romagna: il nome iniziale Sanguis Jovis divenne successivamente quello attuale. Il Sangiovese rappresenta la componente principale del vino Chianti e, in purezza o unito ad altri […]

Leggi tutto »
Vini Cincinnato: il Bellone ha un futuro da spumante

Vini Cincinnato: il Bellone ha un futuro da spumante

di Vittorio Ferla   La cantina sociale Cincinnato, attiva da più di 70 anni nel territorio di Cori, in provincia di Latina, può contare su 550 ettari di vigne e sul contributo di un centinaio di famiglie che ogni anno conferiscono le loro uve. Rappresenta un punto di riferimento per tutta l’area nonché la dimostrazione che le cantine sociali, se ben condotte, possono esprimere dei prodotti capaci di conciliare dei prezzi accessibili con una qualità elevata.     Uve di territorio Ma il principale merito dell’azienda consiste certamente nella valorizzazione dei vitigni autoctoni laziali: nella fattispecie, il Bellone, a bacca […]

Leggi tutto »
Unione italiana vini ringrazia Fontana per il divieto rimosso

Unione italiana vini ringrazia Fontana per il divieto rimosso

L’Unione italiana vini, a nome degli oltre 150.000 viticoltori rappresentati, intende ringraziare l’amministrazione e il presidente della Regione Lombardia per aver recepito nell’ordinanza n. 623 del 21 ottobre le richieste del settore. In particolare, sostiene l’associazione che esprime complessivamente il 50% del fatturato italiano di vino e l’85% del fatturato export, l’aver rimosso “il divieto di asporto di qualsiasi bevanda alcolica da parte di tutte le tipologie di esercizi pubblici, nonché da parte degli esercizi commerciali e delle attività artigianali dalle ore 18.00” consentirà alle aziende vitivinicole di limitare i danni che questa emergenza sta comportando ormai da mesi sia […]

Leggi tutto »
Riccardo Cotarella a Fontana: ordinanza colpisce al cuore il settore

Riccardo Cotarella a Fontana: ordinanza colpisce al cuore il settore

Riccardo Cotarella è presidente dell’Union Internationale des Oenologues, la federazione che raggruppa e rappresenta a livello mondiale le associazioni nazionali professionali dei tecnici del settore vitivinicolo, e di Assoenologi, la più importante associazione italiana di categoria. In seguito all’ordinanza con cui la Regione Lombardia ha applicato una misura anti-movida che vieta la vendita da asporto di bevande alcoliche dopo le ore 18:00, Cotarella ha scritto una lettera aperta al Governatore Attilio Fontana.   Egregio Presidente, Le sono umanamente accanto, consapevole che mai come adesso governare una Regione del nostro straordinario Paese, richiede fermezza, coraggio e visione strategica. La complessa e difficile emergenza sanitaria che […]

Leggi tutto »
Grottaferrata: per la prima volta i vignaioli insieme nell’abbazia di San Nilo

Grottaferrata: per la prima volta i vignaioli insieme nell’abbazia di San Nilo

Il 14 settembre 2020, presso la magnifica Abbazia di San Nilo (in Corso del Popolo, 128, 00046 Grottaferrata, RM), con il patrocinio della Città di Grottaferrata e alla presenza di autorità civili e religiose, si terrà un percorso di riscoperta delle radici culturali di un territorio prezioso e antico, attraverso il racconto di sei viticoltori.   Si svolgerà la presentazione ufficiale dell’”Associazione Vignaioli in Grottaferrata”, un evento ad inviti, riservato ad operatori del settore di Roma e Castelli Romani, alle Associazioni attive nel territorio, alle istituzioni ed ai referenti del mondo scientifico e della cultura della nostra regione. L’evento verrà […]

Leggi tutto »
Fedegroup riapre in sicurezza 16 ristoranti in 8 regioni d’Italia

Fedegroup riapre in sicurezza 16 ristoranti in 8 regioni d’Italia

Innovative procedure di sicurezza per la tutela della salute del cliente, corsi di aggiornamento del personale per garantire un servizio adeguato alle nuove normative, un’offerta food&beverage creativamente rivisitata per allinearsi alle attuali modalità di consumo e regole igieniche, e implementazione di nuovi sistemi digitali di prenotazione sono alcune delle principali condizioni che guidano il rilancio dell’attività di Fedegroup, azienda leader nella ristorazione per l’hotellerie, che dopo 3 mesi di lockdown riapre le porte di ben 16 ristoranti in hotel – collocati in alcune strutture dei più prestigiosi gruppi alberghieri internazionali come Starhotels, Gruppo UNA e Leonardo Hotels e inaugura il […]

Leggi tutto »
Secondo Coldiretti riaprire i ristoranti vale 20 miliardi

Secondo Coldiretti riaprire i ristoranti vale 20 miliardi

L’attesa riapertura di bar, ristoranti, pizzerie, pasticcerie e gelaterie ha un effetto valanga sull’agroalimentare nazionale con la ripresa degli acquisti di cibi e bevande che vale almeno 20 miliardi all’anno a pieno regime. È quanto afferma la Coldiretti in riferimento all’attesa riapertura, lunedì 18 maggio, delle attività di ristorazione decisa dal Governo con l’accordo delle regioni. Il lungo periodo di chiusura – sottolinea la Coldiretti – ha pesato su molte imprese dell’agroalimentare made in Italy, dal vino alla birra, dalla carne al pesce, dalla frutta alla verdura ma anche su salumi e formaggi di alta qualità che trovano nel consumo […]

Leggi tutto »