Perché mangiamo, cosa mangiamo?

Perché mangiamo, cosa mangiamo?

È proprio vero: prima che con la bocca, tutti noi mangiamo con gli occhi. E con i ricordi. Con i suoni (o i rumori) e le atmosfere che ci circondano. In Why you eat What you eat: the science behind our relationship with food la neuropsicologa Usa Rachel Herz ha spiegato “perché ci piace quel ci piace”, provando a chiarire cosa influenza il nostro gusto quando mangiamo. Quel che è certo, è che quando facciamo la spesa, scegliamo con gli occhi: “Noi umani siamo soprattutto essere visivi”, osserva Vincenzo Russo che insegna Psicologia dei consumi e neuromarketing all’Università Iulm di […]

Leggi tutto »
Mattarella: “al vino italiano servono mercati aperti”

Mattarella: “al vino italiano servono mercati aperti”

di Sergio Mattarella*   Rivolgo a tutti un saluto molto cordiale e vorrei esprimere un augurio al nuovo Rettore della Luiss. Ringrazio i relatori. Abbiamo ascoltato considerazioni che sono state proposte sul piano storico, su quello letterario, culturale, di costume, economico, giuridico. Tutti questi aspetti manifestano quanto il vino italiano costituisca un’eccellenza che non è soltanto frutto della natura e della condizione privilegiata – sotto questo profilo – del nostro Paese, ma è frutto di una grande capacità degli operatori, di una grande comunità di operatori, di professionalità di alto valore apprezzato in tutto il mondo. Tutto ciò richiede conoscenza […]

Leggi tutto »
Finlandia: il cibo a scuola, buono e per tutti. Da 70 anni

Finlandia: il cibo a scuola, buono e per tutti. Da 70 anni

di Vittorio Ferla   Zuppa di carote e wurstel, paella di pollo, patate al forno con purè di ceci. Ecco il menu vincente del concorso per le mense scolastiche finlandesi (in fondo all’articolo trovate i piatti e le ricette) che l’Ambasciata di Finlandia ha presentato alla stampa italiana. Le mense scolastiche, infatti, sono una piccola grande perla del sistema scolastico finlandese che è conosciuto in tutto il mondo: la dimostrazione plastica di un sistema di welfare che funziona ottimamente, nella migliore tradizione dei paesi del Nord Europa.   Finlandia: il welfare nel piatto   Un momento importante della giornata scolastica degli […]

Leggi tutto »
Osteria Francescana è il miglior ristorante al mondo (per la seconda volta)

Osteria Francescana è il miglior ristorante al mondo (per la seconda volta)

Massimo Bottura con la sua Osteria Francescana è di nuovo al primo posto dei 50 Best Restaurants. È il primo chef a vincere per la seconda volta il premio. Come motivazione gli organizzatori della lista dei 50 migliori ristoranti del mondo hanno sottolineato “il continuo impegno di Bottura nel promuovere il carattere unico dell’Osteria Francescana”.   Gli chef possono cambiare il mondo Il ristorante di Modena, si legge, “serve la cucina contemporanea di Bottura, che sfida e reinventa la tradizione culinaria italiana mentre utilizza i migliori prodotti della regione Emilia Romagna“. Dopo aver ringraziato tutta la sua squadra Bottura ha ricordato che […]

Leggi tutto »
L’Italia leggendaria dell’arte e dell’industria. Una mostra a Roma

L’Italia leggendaria dell’arte e dell’industria. Una mostra a Roma

di Vittorio Ferla   C’era una volta Civiltà della Macchine, la rivista di Finmeccanica, nata per far dialogare l’impegno dell’industria italiana per lo sviluppo tecnologico ed economico del paese con i valori di un umanesimo ispirato all’arte e alla filosofia. C’era una volta l’Italsider, il gruppo siderurgico tra i maggiori dell’industria di Stato, capace di stimolare l’attività di artisti eccellenti nei decenni ’50 e ’60. C’era una volta la flotta dei transatlantici italiani, orgoglio della cantieristica nazionale negli anni del boom economico, custode di un patrimonio artistico straordinario che accompagnava con discrezione gli ospiti delle navi durante le traversate in […]

Leggi tutto »
“Il paesaggio viticolo? E’ patrimonio culturale”. Lo dicono gli avvocati del vino

“Il paesaggio viticolo? E’ patrimonio culturale”. Lo dicono gli avvocati del vino

di Floriana Risuglia*   Per il tradizionale appuntamento annuale, in occasione del XX^ Convegno giuridico organizzato dall’UGIVI (Unione dei Giuristi della Vite e del Vino) dal titolo: “Il paesaggio viticolo patrimonio culturale della nazione: aspetti giuridici ed economici” si sono incontrati, Avvocati italiani e stranieri, Commercialisti, Notai ed operatori del settore. Ospite d’eccezione il Comandante del Gruppo Forestale dei Carabinieri di Verona, che ha evidenziato la necessità di tutelare in misura crescente il nostro territorio. Al vaglio degli esperti la Legge organica della Vite e del Vino 238/2016 che ha, recentemente, armonizzato tutto il comparto normativo del settore. Focus sull’art. […]

Leggi tutto »
Musei e cibo uniti nella Giornata nazionale del vino e dell’olio

Musei e cibo uniti nella Giornata nazionale del vino e dell’olio

L’AIS promuove da sette edizioni la “Giornata Nazionale della Cultura del Vino”: appuntamento che va in scena dalle Alpi al Mediterraneo, dove le 20 delegazioni regionali danno vita, in contemporanea, a una serie di incontri e dibattiti per divulgare la conoscenza della cultura del vino al grande pubblico. Il progetto vede impegnati in prima linea storici, sociologi e studiosi di tutte le branche che, trasversalmente, sono coinvolti nel definire il profilo culturale del vino. Infine l’esercito dei quasi 40.000 sommelier della scuola AIS, ai quali spetterà il compito di mostrare il lato edonistico ed emozionale attraverso le moderne tecniche di degustazione.   Un grande protagonista: l’olio […]

Leggi tutto »
In laguna tra storia e vino. La Doc Venezia diventa ‘digitale’

In laguna tra storia e vino. La Doc Venezia diventa ‘digitale’

La Doc Venezia si fa digitale. E, nell’era del 4.0, farà conoscere ai 23 milioni di visitatori annui di Venezia il legame, sconosciuto ai più, della città lagunare più famosa al mondo con i luoghi del vino. Tre itinerari che porteranno il visitatore a scoprire calli, campi, vigneti sperimentali in broli di conventi o in isole lagunari ma soprattutto i luoghi dove degustare i vini della Doc Venezia. In occasione di un evento aperto al pubblico #FeelVenice, che si è svolto al Convento dei  Carmelitani Scalzi, a Venezia, e che ha visto la partecipazione di 350 enoappassionati da tutta la regione, è stato messo on line il portale www.docvenezia.it.   […]

Leggi tutto »
Cheese 2017: la manifestazione sui formaggi più importante nel mondo

Cheese 2017: la manifestazione sui formaggi più importante nel mondo

Cheese 2017 chiude con un bilancio sorprendente, al di sopra delle aspettative, che pure erano rosee. E questo accade perché ogni due anni la manifestazione genera un’energia positiva che coinvolge tutti, a partire dai tanti volontari, da chi ci lavora tutti i giorni in Slow Food e alla Città di Bra, dagli Official Partner, le istituzioni e gli sponsor che ci credono e, infine, dai cittadini e commercianti di Bra che accolgono espositori e visitatori.   Oltre 300 mila visite: una grande affluenza Nonostante i suoi vent’anni, Cheese non dà alcun segno di stanchezza, anzi, si rinnova costantemente, alzando di […]

Leggi tutto »
Vinarelli: a Torgiano, in Umbria, si dipinge con il vino

Vinarelli: a Torgiano, in Umbria, si dipinge con il vino

”I ‘Vinarelli’ si stagliano nel panorama delle manifestazioni estive per qualità e originalità. La proposta unisce la creatività artistica alla valorizzazione dell’enogastronomia locale e in particolare del buon vino, frutto di un’agricoltura sapiente, che dona singolari sfumature di colore alle opere che ogni anno realizzano valenti pittori e tante persone che giungono per l’occasione a Torgiano”. Lo ha detto l’assessore regionale alla Cultura dell’Umbria, Fernanda Cecchini, intervenendo alla presentazione della 34ma edizione dei ‘Vinarelli’ che si svolgerà nell’ambito dell’Agosto Torgianese, in programma dall’11 al 20 agosto.   Dipingere, usando il vino al posto dell’acqua Giovedì 17 agosto, in corso Vittorio Emanuele, dopo una cena conviviale con gli artisti, si realizzeranno i […]

Leggi tutto »