Vignaioli di Grottaferrata: la viticoltura laziale alla sfida dei mercati

Vignaioli di Grottaferrata: la viticoltura laziale alla sfida dei mercati

Martedì 7 dicembre dalle ore 18.30, presso Villa Cavalletti, in via 24 Maggio, 73, 00046 Grottaferrata RM, si è tenuto un convegno in cui tecnici ed operatori vitivinicoli, muovendosi dalla fotografia della produzione locale di qualità e dalle sue caratteristiche distintive, si sono confrontati per costruire solide fondamenta, che siano in grado di affrontare le sfide dettate dal mercato e dalla Comunità Europea. Il convegno è stato inaugurato da Tiziana Torelli, titolare dell’azienda vinicola Villa Cavalletti e presidente dell’associazione Vignaioli in Grottaferrata, la quale ha dato il benvenuto ai partecipanti e ha sottolineato l’importanza dell’iniziativa. Ha poi preso la parola […]

Leggi tutto »
Il metodo Asolo Montello per la viticoltura sostenibile

Il metodo Asolo Montello per la viticoltura sostenibile

Il Metodo Asolo Montello è realtà. Dopo alcuni mesi di lavoro, il Consorzio Vini Asolo Montello ha infatti adottato il documento programmatico con lo scopo di favorire una viticoltura integrata a bassa chimicizzazione attraverso tecniche viticole sostenibili e responsabili. Obiettivo del Metodo, fortemente voluto dal consiglio d’amministrazione del Consorzio, è la salvaguardia del territorio e del paesaggio, oltre che della salute dei cittadini. “Attraverso questo strumento – spiega Ugo Zamperoni, Presidente del Consorzio Asolo Montello e tra gli estensori del documento – intendiamo promuovere quelle pratiche che permettono una corretta coltivazione della vite, diminuendo così l’utilizzo di agenti chimici. Dopo il […]

Leggi tutto »
Israele, il fascino dei vini Kosher

Israele, il fascino dei vini Kosher

di Alessandra Bassi   Un territorio caldo con alture che arrivano ai mille metri, molte tipologie di terreno, dal mare alla montagna, dal deserto alle terre rosse   Ho vissuto con intensità e immensa curiosità la degustazione di vini israeliani, libanesi e siriani durante il “Merano Wine Festival 2017” e tutto questo ha stimolato la mia voglia di approfondirne la conoscenza; Per farlo non posso prescindere dal sottolineare che la vite in Israele ha radici che affondano molto profondamente con circa al 5000 a.C. La Torah narra che Noè, dopo la salvezza dal diluvio universale, piantò alcuni vigneti e preparò […]

Leggi tutto »
Vinoè 2017: alla Stazione Leopolda la kermesse della Fisar

Vinoè 2017: alla Stazione Leopolda la kermesse della Fisar

Crescono del 30% le presenze all’evento nazionale Fisar, ricco di tavole rotonde, incontri, degustazioni verticali, ospiti stellati e ben 140 banchi d’assaggio. I numeri: 8.000 ingressi, 800 etichette, 10.000 bottiglie stappate, più di 120.000 calici serviti dai 100 sommelier in servizio, 72 grandi etichette protagoniste delle 12 degustazioni verticali.     Si spengono le luci della Stazione Leopolda sulla seconda edizione di Vinoè, prestigiosa kermesse enologica firmata Fisar (Federazione Italiana Sommelier Albergatori e Ristoratori) che ha registrato un nuovo record con oltre 8.000 ingressi, più di 800 etichette coinvolte e 10.000 bottiglie stappate e servite dai Sommelier Fisar.     “Numeri […]

Leggi tutto »