L’Italia prima al mondo nella produzione di vino

L’Italia prima al mondo nella produzione di vino

Era dal 1999 che la produzione italiana di vino non superava i 55 milioni di ettolitri. È successo infatti con la vendemmia 2017 – con 55,8 milioni di ettolitri e una crescita del 21% rispetto all’anno prima – che ha consacrato l’Italia come leader mondiale, permettendole di superare la Francia che invece si ferma a 46 milioni. E se la Spagna non va oltre i 42 milioni – pure in crescita del 20% – il nostro Paese ha anche stracciato tutti gli altri produttori extra europei: come gli Usa che hanno prodotto 23 milioni di ettolitri, secondo l’Oiv.    Cotarella: la tecnologia […]

Leggi tutto »
A Milano, tra Sicilia e Sardegna: una serata dedicata al vino delle isole

A Milano, tra Sicilia e Sardegna: una serata dedicata al vino delle isole

di Daniela Belingheri   Si è svolto la scorsa settimana a Milano l’evento di GoWine dedicato alle grandi isole italiane, Sicilia e Sardegna, nella cornice dell’Hotel Michelangelo, dove 20 aziende hanno presentato la loro produzione vinicola. Erano presenti alcuni grandi produttori come Firriato per la Sicilia o le Cantine Suentu per la Sardegna, accanto ad aziende a carattere familiare e artigianale, ma di lunga tradizione, che si accostano al mercato milanese con il desiderio di far conoscere il frutto del proprio lavoro, conservando intatte, però, le caratteristiche delle uve e del territorio.     Salina Bianco di Colosi, a Salina, […]

Leggi tutto »
Vini di Sicilia: se il futuro si fa rosa

Vini di Sicilia: se il futuro si fa rosa

di Mariella Ferrara   Focus sui vini rosati Siciliani, intensi e dal gusto di sorprendente pienezza, spesso poco comunicati al grande pubblico. Una degustazione di 15 etichette di sorprendente longevità. Perché alcuni produttori ci tengono a dirlo e a dimostrarlo: “facciamo lunghi affinamenti sur lies ed i nostri rosati con qualche anno in più cambiano in piacevolezza e morbidezza”.   Il futuro è dei rosati Una serata al femminile in tutti i sensi. Un primo appuntamento promosso e realizzato da un gruppo di colleghe sommelier e appassionate del vino che si pone come un auspicabile inizio di incontri futuri per […]

Leggi tutto »
Tenuta Bastonaca: una giovane azienda nel cuore del Cerasuolo di Vittoria

Tenuta Bastonaca: una giovane azienda nel cuore del Cerasuolo di Vittoria

di Vittorio Ferla   La zona del Cerasuolo di Vittoria – l’unica docg siciliana – è una tra le più interessanti in Sicilia. Ma ancora tutta da scoprire. Da qui verranno certamente, nei prossimi anni, importanti soprese per l’enologia dell’isola.   Nelle campagne di Vittoria, in provincia di Ragusa All’interno di quest’area così ricca di potenzialità abbiamo incrociato i vini di una giovane azienda, gestita da Silvana Raniolo, che si dedica al settore marketing e comunicazione, e dal marito Giovanni Calcaterra, più attento alla vita dei campi e alla ristrutturazione della cantina. Il nome dell’azienda – Tenuta Bastonaca – deriva […]

Leggi tutto »
Notte di San Lorenzo: a Donnafugata musica e degustazioni sotto le stelle

Notte di San Lorenzo: a Donnafugata musica e degustazioni sotto le stelle

Torna ‘Calici di Stelle’ nella Tenuta di Donnafugata, nel cuore della Sicilia occidentale. Il 10 di agosto, in notturna, la grande festa del vino di qualità. Un’esperienza multisensoriale di musica e degustazioni. Nella notte di San Lorenzo e delle stelle cadenti, nello scenario dei vigneti tra le colline di Contessa Entellina, Donnafugata accoglierà i ‘winelover’ per una serata all’insegna di vino e musica.    Il rito della vendemmia notturna La prima tappa sarà alla scoperta del vigneto La Fuga, lo chardonnay della vendemmia notturna. Qui l’esperienza diventa multisensoriale con la degustazione di un calice di La Fuga 2016, accompagnata dalle note dell’armonica di Giuseppe Milici e della fisarmonica di […]

Leggi tutto »
Vendemmia anticipata in Sicilia: tanto caldo, ma l’uva è ok

Vendemmia anticipata in Sicilia: tanto caldo, ma l’uva è ok

Uve sane e in ottime condizioni: si apre con queste premesse la vendemmia 2017 in Sicilia, la prima che consentirà ai vini Grillo e Nero D’Avola di essere imbottigliati esclusivamente con l’etichetta di una delle Denominazione di origine controllata (Doc) presenti in Sicilia.   Si spera in un’ottima annata “Le stime sulla produzione delle uve parlano di un leggero calo di quantità rispetto alla vendemmia del 2016. Le alte temperature, soprattutto in alcune aree più costiere e laddove non è possibile l’irrigazione di soccorso, potrebbero causare una riduzione più marcata, ma ovunque le uve sono sane e integre e questo ci fa sperare in una ottima annata”, dice Maurizio Lunetta, […]

Leggi tutto »
Vini Nicosia: tradizione e personalità siciliane

Vini Nicosia: tradizione e personalità siciliane

  V.F.   Sosta Tre Santi Carricante Brut Sicilia Doc Carricante 100%, sui lieviti in bottiglia per almeno 18 mesi (26 mesi nel 2013). C’è anche una versione con uve di Nerello mascalese che fa 30 mesi. Uve coltivate a 700 metri s.l.m. su sabbie vulcaniche. Vendemmia a fine settembre, la raccolta è manuale in cassette. E’ un metodo classico. Grado alcolico: 12% vol. Colore giallo paglierino con riflessi dorati. Bollicine fini. Profumi intesi con sentori di biancospino, fiori gialli e miele. Molto fresco e piacevole, strutturato e morbido, minerale ed elegante con buona personalità. Ottimo da bere sia come […]

Leggi tutto »
Tenute Nicosia: dall’Etna a Vittoria, la sostenibile strada verso la qualità

Tenute Nicosia: dall’Etna a Vittoria, la sostenibile strada verso la qualità

Vittorio Ferla   Il quartier generale dell’azienda Nicosia si trova a Trecastagni, a pochi chilometri da Catania. Siamo alle pendici dell’Etna, in un territorio collinare, circondato da vari coni vulcanici di diversa dimensione ed epoca.   Sul Monte Gorna a Trecastagni I più grandi, Monte Gorna e Monte Ilice, sono di notevoli dimensioni ed è possibile risalirli per visitare gli antichi crateri, un tempo coltivati, oggi abbandonati. Pare che, all’esterno del Monte Ilice, si trovi pure un’antica masseria nella quale Giovanni Verga ambientò il suo romanzo ‘Storia di una capinera’. Graziano Nicosia mi accoglie in azienda. Con lui c’è Antonio […]

Leggi tutto »
Costantino: una bella selezione di vini dell’Etna

Costantino: una bella selezione di vini dell’Etna

de Aetna – Etna bianco doc 2014 Carricante 80%, Catarratto 15%, Minella 5%. 13,5 gradi alcolici. Viti di 15 anni site sia in Contrada Blandano che in Contrada Cannarozzo, sul versante Sudest dell’Etna. Vendemmia a fine settembre. Vinificazione e affiamento in acciaio. Nel calice è limpido e trasparente, colore paglierino limone. Al naso è ricco di fiori e mineralità, agrumi, un pizzico di mela verde, erbe mediterranee. Verticale non ruffiano in bocca: di struttura, morbido, con retrogusto sulfureo ma dolce, sapido e persistente.     Contrada Blandano – Etna bianco 2013 Carricante 75%, Catarratto 25%. Da vigneti di almeno 30 […]

Leggi tutto »
I vini Costantino: quella linea rossa tra le lave

I vini Costantino: quella linea rossa tra le lave

Vittorio Ferla   Dal podere dei Costantino si vede il mare. E’ la prima cosa che viene in mente quando si arriva in cantina dalla strada che viene da Catania. E l’ultima cosa che resta in mente dopo la visita in azienda. In mezzo, ovviamente, c’è tanto altro. Siamo a Viagrande, sul versante Est dell’Etna. Qui le vigne sono illuminate fin fa mattino dal sole che sorge a oriente, dalle acque dello Ionio. La brezza del mare rinfresca le viti di giorno e allontana l’umidità di notte. Una posizione straordinaria che evita le gelate invernali. La famiglia Costantino, come tante […]

Leggi tutto »