Camilleri e la ricetta della pasta ‘ncasciata

Camilleri e la ricetta della pasta ‘ncasciata

Andrea Camilleri non c’è più da pochi giorni. Ma come tutti i grandi scrittori, ci ha lasciato in eredità una tale quantità di opere che potremo non sentirci mai, per fortuna, del tutto orfani di una perdita così grande. In gran parte dei suoi libri, lo scrittore e sceneggiatore, originario di Porte Empedocle, ha tracciato un ritratto fedelissimo della sua Sicilia in cui, in “viganese” – la lingua da lui coniata – racconta storie anche di cultura gastronomica. A partire da come descrive questo “miscuglio” di italiano e siciliano, frutto di un duro lavoro di elaborazione: […] Non si tratta di incastonare […]

Leggi tutto »
Gli Agrichef di Cia festeggiano Eataly

Gli Agrichef di Cia festeggiano Eataly

di Ilaria Donatio Bob Lewis è l’uomo che ha portato i piccoli agricoltori a New York e che, quarant’anni fa, con il suo Green Market ha letteralmente trasformato l’East Village, da quartiere malfamato nella zona di tendenza che oggi tutti conosciamo. Il cibo “reale” nella Grande Mela Per Lewis, la diffusione del “verbo contadino“, più che un mestiere suonava come una missione: in grado di  cambiare il volto di una città, di portare integrazione sociale e di migliorare, così, la qualità di vita dei suoi abitanti.  Dal 1976 ad oggi, il risultato del lavoro di Lewis nella Grande Mela è stato importante: il manager, […]

Leggi tutto »