Una Biennale d’Arte per raccontare le Langhe del vino

Una Biennale d’Arte per raccontare le Langhe del vino

Una Biennale d’Arte Contemporanea itinerante nelle cantine delle Langhe, dove nasce uno dei vini più famosi al mondo: il Barolo. L’idea è promossa da un salotto culturale che riunisce la “finanza del vino” nella biblioteca che fu di Giulio Einaudi: Angelo Gaja, Oscar Farinetti, Roberta Ceretto, Paolo Damilano, Lamberto Vallarino Gancia, ospiti di Gregorio Gitti e Francesca Bazoli, bresciani e proprietari del Castello di Perno, in Langa, tra i vigneti di Nebbiolo. “Dobbiamo immaginare nuovi modi per parlare di cultura, di vino, di Langhe: una Biennale d’arte nelle nostre bellissime cantine – spiega Gitti – ci sono banche e finanziatori […]

Leggi tutto »
Non solo vino: a Clavesana lo spettacolo solenne dei Calanchi

Non solo vino: a Clavesana lo spettacolo solenne dei Calanchi

Sulla rivista DOVE di dicembre 2018, tra i tanti suggerimenti di viaggi intelligenti, c’era anche quello da farsi a Clavesana a cavallo del fiume Tanaro e i suoi Calanchi. “Piccolo mondo antico” era il titolo dell’articolo, dove l’autore, il giornalista Stefano Tesi, ad un certo punto parla così dei calanchi: “Il loro spettacolo è magnifico, a tratti solenne”. Ecco: l’obiettivo dell’evento “Calcare la scena / Calanchi Land Art” – che si svolgerà il 31 agosto 2019 (v. programma più sotto) – è valorizzare i Calanchi facendo conoscere a una platea sempre più ampia, la bellezza dei nostri paesaggi e l’unicità […]

Leggi tutto »
Il Dolcetto di Clavesana: il Piemonte autentico, tra arte e vino

Il Dolcetto di Clavesana: il Piemonte autentico, tra arte e vino

di Vittorio Ferla   “Lavoro a Clavesana da 42 anni. Ne conosco molto bene la storia. Nel 1959 qui si partì con 32 viticultori. Oggi sono in tutto 280. L’area della cooperativa conta 400 ettari. Di questi, l’80% è dedicato al Dolcetto. Il restante 20% si divide tra Barbera (25 ha) e Nebbiolo (16 ha). Produciamo 10 mila ettolitri di vino. Più di 9 mila come docg Dogliani”. A parlare è Anna Bracco, direttore generale di Cantina Clavesana dal 2002 ad oggi. Clavesanese doc, Anna Bracco era approdata in Clavesana nel 1975, ricoprendo differenti ruoli. Sotto la sua guida Clavesana […]

Leggi tutto »