Vini d’Italia 2019: il Gambero Rosso premia Toscana e Piemonte

Vini d’Italia 2019: il Gambero Rosso premia Toscana e Piemonte

Trentaduesima edizione per la guida Vini d’Italia 2019 del Gambero Rosso, punto di riferimento in Italia e nel mondo per esperti, operatori del settore e appassionati dello scenario vitivinicolo made in Italy. La guida è tradotta in inglese, tedesco, cinese e giapponese per soddisfare la grande richiesta estera di approfondimento e conoscenza delle eccellenze italiane. Gambero Rosso si conferma al fianco delle aziende di qualità, con il suo lavoro di rating e con il suo fitto calendario di eventi nazionali ed internazionali, mirati ad accrescere il prestigio e l’autorevolezza di questo comparto fondamentale del nostro Paese. L’organizzazione di wine tasting e seminari nelle principali città italiane, come Anteprima Fiere […]

Leggi tutto »
Gambero rosso: Antonella Corda è la cantina emergente

Gambero rosso: Antonella Corda è la cantina emergente

Antonella Corda riceve il premio Cantina Emergente 2019 dalla guida Vini d’Italia del Gambero Rosso e il suo vino di punta, il Cannonau di Sardegna DOC 2016, si aggiudica gli ambiti Tre Bicchieri. Come ogni anno la guida curata da Fabrizio Guerini e Sabellico premia una giovane azienda in grado di distinguersi nel panorama nazionale. La scelta è caduta su Antonella Corda, cantina di Serdiana, a pochi chilometri da Cagliari, che è stata inaugurata in primavera, mentre i suoi vini Nuragus di Cagliari DOC, Vermentino DOC di Sardegna e Cannonau di Sardegna DOC sono imbottigliati dallo scorso anno. “Siamo felicissimi […]

Leggi tutto »
Giornata SalvaTerra: un Think Tank per il futuro del vino

Giornata SalvaTerra: un Think Tank per il futuro del vino

Prendete 16 visionari, le loro storie e le loro idee, aggiungetele a piccole dosi nella stessa giornata, poi mescolate le loro visioni del mondo, usando due conduttori per amalgamare e contaminare il tutto. Otterrete così il think tank per il futuro sostenibile del vino. È quello che è successo in Valpolicella – a San Pietro in Cariano – lo scorso 18 maggio, per la prima Giornata SalvaTerra, l’evento nato dall’incontro tra le Tenute SalvaTerra e il Gambero Rosso, per ripensare al mondo del vino in modo nuovo rispetto al passato. Parole d’ordine Il mondo del vino ha nuove parole d’ordine, dunque, […]

Leggi tutto »
Cucina coreana (e non solo) al Gambero Rosso

Cucina coreana (e non solo) al Gambero Rosso

di Ilaria Donatio Una serata alla Città del Gusto del Gambero Rosso tutta dedicata al mondo coreano, ai suoi saperi e ai suoi sapori. L’evento – promosso dalla aT- Korea Agro-Fisheries & Food Trade Corporation, agenzia del governo coreano che lavora per sostenere e promuovere gli agricoltori e le aziende alimentari del Paese asiatico – si articolava in tre diverse cooking class che si svolgevano in contemporanea nelle cucine del Gambero Rosso, e poi in un momento di degustazione ufficiale, a fine serata. La cooking class diretta da Mario Piccioni Di origini marchigiane ma romano di adozione, lo chef Mario Piccioni ha diretto […]

Leggi tutto »
Guida vini Gambero Rosso: conferme e sorprese dai Tre Bicchieri

Guida vini Gambero Rosso: conferme e sorprese dai Tre Bicchieri

di Vittorio Ferla   Come ogni anno torna la Guida Vini d’Italia 2018 del Gambero Rosso, giunta ormai alla sua 31esima edizione. Anni di assaggi e riflessioni sul vino consegnano l’immagine di un patrimonio che fa della territorialità il suo punto di partenza, incardinando concetti come identità, piacevolezza e imprevedibilità. Un panorama ampio e diversificato di prodotti, ognuno con una propria storia da raccontare e con un proprio posto da occupare. Un esempio su tutti, quello dei vini di qualità al di sotto dei 15 euro che oggi sono 110, e solo lo scorso anno 88.  Tradotta in inglese, tedesco, cinese e giapponese, quest’anno […]

Leggi tutto »
#Vinitaly2017, il vino conquista i social: Chianti, Franciacorta e Barolo al top

#Vinitaly2017, il vino conquista i social: Chianti, Franciacorta e Barolo al top

Il vino conquista il mondo dei social, soprattutto se ha le bollicine e se è bio. Nel corso di Vinitaly 2017 si è registrato un boom di conversazioni su Twitter, Facebook e Google+: oltre 42 mila quelle monitorate (fino alle 13 del 12 aprile), con un picco di scambi social nella mattinata di lunedì, secondo giorno di apertura del Salone internazionale di vini e distillati, che si chiude oggi a Verona. I vini più ‘tweettati’ L`hashtag #Vinitaly2017 è stato condiviso 20.750. Il sentiment è estremamente positivo: vicino al 40%. Il Chianti è il più citato, al primo posto nella top ten dei vini. Raccoglie il 9% dell`interesse, rispetto […]

Leggi tutto »