Il Movimento Turismo del Vino incontra gli studenti, professionisti del domani

Il Movimento Turismo del Vino incontra gli studenti, professionisti del domani

E’ uno dei topic del momento: il turismo enogastronomico. Al punto che diversi Atenei dedicano corsi di laurea all’argomento, formando i professionisti del domani. Agli studenti dell’Università di Tor Vergata è stata offerta l’opportunità di un incontro speciale che ha visto in aula confrontarsi il Presidente del Movimento Turismo del Vino Italia, Nicola D’Auria e il Prof. Ernesto Di Renzo, docente di Antropologia Alimentare presso il Dipartimento di Storia, Patrimonio Culturale, Formazione e Società (entrambi nella foto). “L’Enoturismo in Italia – ha sottolineato Nicola D’Auria, – continua ad essere un fenomeno in forte crescita. Sarà uno degli asset per la ripresa del nostro Paese ed è quindi un […]

Leggi tutto »
Enoturismo: Ais e MTV Toscana siglano un accordo di collaborazione

Enoturismo: Ais e MTV Toscana siglano un accordo di collaborazione

E’ stato siglato il 5 dicembre alla Stazione Leopolda di Firenze, in occasione di Eccellenza di Toscana, l’accordo di collaborazione tra l’Associazione italiana sommelier Toscana e Movimento Turismo del Vino Toscana, alla presenza dei due presidenti, rispettivamente Cristiano Cini ed Emanuela Tamburini. Un accordo che prevede numerose attività tutte volte alla promozione della cultura del vino. «Da sempre le due realtà collaborano, finalmente un documento che ufficializza il lavoro di intenti che in questi anni le due associazioni hanno portato avanti – spiega Emanuela Tamburini, presidente del Movimento Turismo del Vino Toscana – in particolare l’obiettivo è quello di rimarcare le […]

Leggi tutto »
Il Brunello fa impennare l’enoturismo

Il Brunello fa impennare l’enoturismo

Quasi 200mila presenze nel 2018, il 113% in più negli ultimi 5 anni, e oltre 75mila arrivi con pernottamento in un comune di 6mila abitanti. Sono i numeri di Montalcino (SI), terra del Brunello e dell’enoturismo, secondo le elaborazioni Nomisma-Wine Monitor su base statistica della Regione Toscana rilasciate oggi dal Consorzio del vino Brunello di Montalcino. Il quadro che emerge, a pochi giorni da “Benvenuto Brunello” (21-24 febbraio) è quello di un fazzoletto di terra meta ogni anno di enoturisti provenienti da tutto il mondo (il 72% del totale presenze è straniero), che ha costruito sull’economia del suo vino di […]

Leggi tutto »
L’architettura delle cantine nell’era dell’enoturismo

L’architettura delle cantine nell’era dell’enoturismo

Un excursus tra cantine e architettura che parte dall’Europa per arrivare in Toscana, prendendo in considerazione le cantine che hanno fatto la storia dell’architettura. Di questo si parla nel convegno ‘L’architettura del VINO nell’era dell’enoturismo’, che si tiene venerdì 14 febbraio, alle ore 10,00, presso l’auditorium di Sant’Apollonia, e che fa da pre-apertura ad ‘Anteprime di Toscana’. L’evento è organizzato dalla rivista ‘Casabella’ con ProViaggiArchitettura, in collaborazione con l’Assessorato all’agricoltura della Regione Toscana. Per Casabella, oltre al direttore Francesco Dal Co, interviene Francesca Chiorino, che parlerà di ‘Nuove cantine in Europa. Architettura e terroir’. Una rassegna di cantine europee (in […]

Leggi tutto »
Tour gastronomici in crescita. E l’Italia è al top

Tour gastronomici in crescita. E l’Italia è al top

Che la ricchezza enogastronomica dell’Italia sia uno dei maggiori motori del turismo è un fatto, e a riconfermarlo, ora, arrivano anche i dati di TripAdvisor (il più grande portale turistico al mondo, con 455 milioni di visitatori unici al mese e con oltre 600 milioni di recensioni) secondo cui il Belpaese, con Roma e Firenze ai vertici assoluti, è la prima meta mondiale per i tour gastronomici, la categoria di esperienze con la crescita più rapida sul sito in base all’incremento della spesa da parte dei viaggiatori per questo tipo di esperienze, che è salita del 61% nel 2017 al […]

Leggi tutto »
Calici di stelle: 1 milione di appassionati tra bottiglie e stelle cadenti

Calici di stelle: 1 milione di appassionati tra bottiglie e stelle cadenti

Circa 500 tra comuni e cantine del vino coinvolti, 200mila bottiglie pronte per essere stappate, un milione di enoappassionati attesi e alcune migliaia di stelle cadenti previste nei prossimi 12 giorni. Sono i numeri di ‘Calici di Stelle’ – la rassegna organizzata dal Movimento turismo del vino (Mtv) in collaborazione con Città del vino – che da oggi al 14 agosto coinvolgerà l’Italia del vino nell’osservazione delle notti stellate con il bicchiere in mano e con migliaia di iniziative che esprimono l’identità del Paese. Il vino accompagnerà la festa italiana dell’estate fatta di eventi che vanno dal sacro al profano, dalla storia all’arte, dalla musica alla solidarietà, con le […]

Leggi tutto »
Bio o vegano? Il vino italiano alla conquista del mondo

Bio o vegano? Il vino italiano alla conquista del mondo

I vini bio fanno segnare un aumento del 26 % delle vendite in volume con 2 milioni e mezzo di litri nella grande distribuzione. Quelli vegani mettono a segno un incremento del 35% di richieste di certificazione spinte da 1,8 milioni di vegani presenti in Italia. Sono questi, ormai, i segmenti più dinamici del mercato del vino.     I segmenti più dinamici del mercato del vino Il biologico non può certo essere più considerato una nicchia: secondo la Coldiretti e Infoscan si sta affermando strutturalmente sul mercato. I viticoltori italiani, infatti, con i vigneti coltivati a biologico o in conversione, hanno raggiunto 83642 ettari al 1 gennaio 2016 con un […]

Leggi tutto »