“Barolo en primeur”, una grande gara internazionale di beneficenza

“Barolo en primeur”, una grande gara internazionale di beneficenza

La storia del Barolo si racconta attraverso le vigne che hanno reso note le Langhe nel mondo. Oggi avrà una nuova protagonista: la vigna storica Gustava (menzione geografica aggiuntiva ufficiale della denominazione Barolo). In questo vigneto di quasi 4 ettari, parte del Patrimonio Unesco e su cui al tramonto si proietta l’ombra del Castello di Grinzane Cavour, sono state prodotte e raccolte le uve di nebbiolo da Barolo per vinificare le 15 barrique da collezione che saranno protagoniste di ‘Barolo en primeur 2021’, un evento benefico promosso dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, in collaborazione con la Fondazione CRC Donare e con il Consorzio di Tutela Barolo Barbaresco […]

Leggi tutto »
Collina dei Ciliegi: le botti di Amarone fanno il pieno di investitori

Collina dei Ciliegi: le botti di Amarone fanno il pieno di investitori

Cinquantatré investitori – tra imprenditori, manager, private banker, responsabili di fondi d’investimento e di società finanziarie, partner di studi legali, giornalisti e opinionisti televisivi – per 47 barrique di vino atto a divenire Amarone. “Investi e rimani liquido” è il claim con cui l’azienda della Valpantena (zona Doc Valpolicella) La Collina dei Ciliegi ha avviato quattro anni fa il primo progetto italiano “Club En Primeur”. Una rivisitazione unica nel suo genere della secolare pratica commerciale degli en primeur nata in Francia tra i vignaioli di Bordeaux e gli esperti negociant per l’immissione sul mercato delle nuove annate del prezioso vino made in […]

Leggi tutto »