Olio, secondo Granieri (Unaprol) una stagione di eccelsa qualità

Olio, secondo Granieri (Unaprol) una stagione di eccelsa qualità

“Quest’anno l’olio italiano sarà di eccellentissima qualità ma di certo, con 315mila tonnellate come stima generale, non sarà l’annata più florida che l’italia abbia mai conosciuto”.   Che stagione sarà? Il presidente di Unaprol, David Granieri, intervistato da Askanews fa il punto sulla stagione olearia 2019. La raccolta è già quasi completata in alcune regioni, come la Sicilia, ed è in corso in altre. Anche quest’anno, spiega Granieri, la Sicilia “è protagonista del nostro scenario ulivicolo come la regione che produce l’olio novello italiano. Non ha purtroppo una grandissima stagione in termini quantitativi, ma entra sul mercato con una grandissima […]

Leggi tutto »
Dazi Usa, ecco la lista dei paesi Ue più colpiti

Dazi Usa, ecco la lista dei paesi Ue più colpiti

Quali Paesi europei soffriranno di più per l’imposizione dei nuovi dazi americani? Dopo il verdetto WTO che autorizza gli Stati Uniti ad applicare dazi su un ammontare di circa 7,5 miliardi di dollari sull’import Ue, si tratta di capire nel dettaglio quali paesi e prodotti rischiano maggiormente di essere colpiti. Attraverso la ricostruzione dei valori di import al 2018 di tutti i singoli prodotti agroalimentari elencati (113) nella lista emanata dall’amministrazione americana (USTR) suddivisi tra Paesi interessati, Nomisma Agroalimentare ha individuato per i principali paesi Ue i settori che potrebbero (il condizionale è quantomeno auspicabile, nella speranza che la diplomazia […]

Leggi tutto »
Mattarella: “al vino italiano servono mercati aperti”

Mattarella: “al vino italiano servono mercati aperti”

di Sergio Mattarella*   Rivolgo a tutti un saluto molto cordiale e vorrei esprimere un augurio al nuovo Rettore della Luiss. Ringrazio i relatori. Abbiamo ascoltato considerazioni che sono state proposte sul piano storico, su quello letterario, culturale, di costume, economico, giuridico. Tutti questi aspetti manifestano quanto il vino italiano costituisca un’eccellenza che non è soltanto frutto della natura e della condizione privilegiata – sotto questo profilo – del nostro Paese, ma è frutto di una grande capacità degli operatori, di una grande comunità di operatori, di professionalità di alto valore apprezzato in tutto il mondo. Tutto ciò richiede conoscenza […]

Leggi tutto »