Sui calanchi di Clavesana per osservare le Perseidi

Sui calanchi di Clavesana per osservare le Perseidi

Martedì 10 agosto, l’Associazione I Calanchi di Clavesana ha organizzato, a partire dalle 21, la quinta edizione di Stella cadente… musica crescente. Sui prati a ridosso dei calanchi in località Perticali si esibirà il duo Les passants, composto da Giorgio e Diego Dessi, che proporrà musica folk. Nel buio rischiarato soltanto da un falò, si potrà osservare il fenomeno delle Perseidi, ossia le stelle cadenti, che in questo periodo dell’anno raggiunge l’auge. A questo proposito, gli organizzatori raccomandano di portare un telo per sdraiarsi. Durante la serata sarà possibile degustare i vini dei produttori di Clavesana. Per prenotarsi bisogna telefonare al 366-98.68.955 o scrivere a info@calanchidiclavesana.it. […]

Leggi tutto »
Clavesana Capoluogo, vini e fotografia nella magia dei Calanchi

Clavesana Capoluogo, vini e fotografia nella magia dei Calanchi

“Quando è nata, la fotografia era un’invenzione molto simile all’automobile di cui era peraltro più o meno coeva: costosa, complicata, fascinosa. Un vantaggio lo aveva rispetto agli scoppiettanti autoveicoli del tempo, non era rumorosa ed anzi richiedeva rispetto e silenzio. Quello che si imponeva il soggetto stesso tirando il fiato di fronte all’otturatore che scattava, quello del fotografo intento alle sue operazioni, quello di quanti stavano a guardare quella strana e inedita messa in scena. Ben presto, grazie alla continua ricerca di nuove tecniche, i costi di realizzazione diminuirono sensibilmente e alcuni fotografi – armati di attrezzature portatili – cominciarono […]

Leggi tutto »
Non solo vino: a Clavesana lo spettacolo solenne dei Calanchi

Non solo vino: a Clavesana lo spettacolo solenne dei Calanchi

Sulla rivista DOVE di dicembre 2018, tra i tanti suggerimenti di viaggi intelligenti, c’era anche quello da farsi a Clavesana a cavallo del fiume Tanaro e i suoi Calanchi. “Piccolo mondo antico” era il titolo dell’articolo, dove l’autore, il giornalista Stefano Tesi, ad un certo punto parla così dei calanchi: “Il loro spettacolo è magnifico, a tratti solenne”. Ecco: l’obiettivo dell’evento “Calcare la scena / Calanchi Land Art” – che si svolgerà il 31 agosto 2019 (v. programma più sotto) – è valorizzare i Calanchi facendo conoscere a una platea sempre più ampia, la bellezza dei nostri paesaggi e l’unicità […]

Leggi tutto »
Il Dolcetto di Clavesana: il Piemonte autentico, tra arte e vino

Il Dolcetto di Clavesana: il Piemonte autentico, tra arte e vino

di Vittorio Ferla   “Lavoro a Clavesana da 42 anni. Ne conosco molto bene la storia. Nel 1959 qui si partì con 32 viticultori. Oggi sono in tutto 280. L’area della cooperativa conta 400 ettari. Di questi, l’80% è dedicato al Dolcetto. Il restante 20% si divide tra Barbera (25 ha) e Nebbiolo (16 ha). Produciamo 10 mila ettolitri di vino. Più di 9 mila come docg Dogliani”. A parlare è Anna Bracco, direttore generale di Cantina Clavesana dal 2002 ad oggi. Clavesanese doc, Anna Bracco era approdata in Clavesana nel 1975, ricoprendo differenti ruoli. Sotto la sua guida Clavesana […]

Leggi tutto »