Vitigni d’Italia: l’Aleatico

Vitigni d’Italia: l’Aleatico

di Marco Nocella L’Aleatico è un vitigno a uva nera che viene coltivato in Toscana, Romagna, Lazio, Campania, Puglia e Sicilia la cui origine è molto dibattuta: secondo alcuni autori come Cosimo Trinci sarebbe stato introdotto dai Greci in Italia a partire dalla Puglia. A sostegno di questa tesi si pensa che l’antico nome di questo vitigno liatico o liatica, derivi dal vitigno greco liatiko coltivato nell’isola di Creta, che però risulta essere diverso dall’Aleatico. Un’altra ipotesi fa derivare il nome dal mese di maturazione delle uve, iouliatico che in greco significa luglio. Secondo Pier De Crescenzi l’origine del vitigno […]

Leggi tutto »
A Bari e Brindisi gli aeroporti di Puglia si colorano di Rosè

A Bari e Brindisi gli aeroporti di Puglia si colorano di Rosè

Gli Aeroporti di Puglia si colorano di rosa, o meglio, di ‘rosè’. Dal 5 agosto è in corso la campagna di promozione dei vini rosati di Puglia negli scali aeroportuali di Bari e Brindisi. A promuovere i rosati pugliesi sarà uno spot video, dal titolo ‘L’Italia del vino ha un cuore Rosè’, realizzato dall’Associazione ‘Puglia in rosè’ e promosso dalla Regione Puglia, in collaborazione con AdP (Aeroporti di Puglia).   Puglia: ben 25 varietà di rosato ”Il mio ringraziamento – ha sottolineato nella conferenza stampa di presentazione l’assessore alle Risorse agroalimentari della Regione Puglia, Leonardo di Gioia – a un’iniziativa che vede i produttori e le associazioni […]

Leggi tutto »