Tiramisù al limone

Tiramisù al limone

di Annamaria Lombardo La cucina è sempre stata nella mia vita oggetto di scambio e condivisione. Mi vengono alla mente vecchi quaderni, agende in disuso con ricette scritte da più mani, ricette che spesso portano il nome di chi ti ha raccontato a voce la “sua” ricetta… appunti che riportano date e magari correzioni sulla “tua” versione della ricetta. Chi non ha mai avuto il proprio quaderno di ricette? Nell’era digitale spesso ci si rivolge alla rete, magari di creano dei file nel proprio computer dove si copiano e incollano ricette, poi c’è la barra dei “preferiti” del proprio browser […]

Leggi tutto »
Vitigni d’Italia: Cabernet Franc e Cabernet Sauvignon

Vitigni d’Italia: Cabernet Franc e Cabernet Sauvignon

di Marco Nocella Il Cabernet è un vitigno a bacca rossa fra i più diffusi al mondo che è diventato famoso grazie all’affermazione dei vini del cosiddetto taglio bordolese: Cabernet Sauvignon, Merlot e talvolta Cabernet Franc. Esistono due varietà di Cabernet: il Cabernet Franc e il Cabernet Sauvignon, entrambi coltivati anche in Italia, che derivano dalla Vitis Biturica proveniente dall’Albania secondo quanto raccontato dallo scrittore dell’Antica Roma Columella e successivamente impiantato in Francia dai soldati romani. Dalla varietà originaria impiantata nella Gironda, la regione a nord di Bordeaux, nel corso del tempo sono stati selezionati diversi vitigni: oltre a Cabernet […]

Leggi tutto »
Crostone di pane rustico con cavolo nero

Crostone di pane rustico con cavolo nero

di Annamaria Lombardo Oggi si parla di cavoli. Ma quante volte viene usata questa parola con un uso figurativo che non porta solo alla cucina? Il termine deriva dal greco “kaulos” e significa fusto, stelo. I modi di dire legati all’ortaggio da sdoganare sono molti. Anche la simbologia si è occupata di esso. Basti pensare che nell’universo onirico degli antichi (ma anche dei moderni, quelli che ci credono almeno) il sogno animato dal cavolo implicava cattivo presagio, malumore tristezza, caduta della felicità. E questo perché il rango della pianta era (era?) ritenuto di scarsissimo profilo. Probabilmente anche il suo non […]

Leggi tutto »
Vitigni d’Italia: il Nero d’Avola

Vitigni d’Italia: il Nero d’Avola

di Marco Nocella Il Nero d’Avola o Calabrese è un vitigno a bacca nera coltivato in prevalenza in Sicilia dal quale si producono vini di buona gradazione alcoolica molto indicati per l’invecchiamento. Il nome Calabrese fa pensare che il vitigno non sia originario della Sicilia; in realtà esso nasce con molta probabilità da un errore nella traduzione in italiano della parola in dialetto siciliano calaurisi, dove calea significa uva e aulisi si riferisce alla città di Avola in provincia di Siracusa. Il territorio originario di questo vitigno è delimitato del triangolo formato dalle città di Eloro, Pachino e Noto, la zona […]

Leggi tutto »
Le sfide di Elisabetta Gnudi, la signora del Sangiovese

Le sfide di Elisabetta Gnudi, la signora del Sangiovese

di Vittorio Ferla   “Comprare vigneti in Toscana è stato da incosciente. Quando mi misi in testa di investire in agricoltura non c’era ancora molto spazio per le donne in campagna. Ho fatto dei sondaggi in Piemonte e in Sicilia, ma la Toscana era per me un ambiente più facile. Dopo 23 anni di attività sono contenta della scelta fatta”. La vocazione per il vino di Elisabetta Gnudi Angelini, origini bolognesi, ma nata a Roma, arriva a 40 anni. Fino a quel momento – dopo aver perso molto giovane il marito, l’imprenditore farmaceutico Paolo Angelini – aveva fatto i lavori più […]

Leggi tutto »
Vitigni d’Italia: curiosità e storia del Sangiovese

Vitigni d’Italia: curiosità e storia del Sangiovese

di Marco Nocella Il Sangiovese è il vitigno a bacca rossa più diffuso in Italia. La sua storia si pensa risalga ai tempi degli Etruschi che lo coltivavano nei dintorni di Firenze, più realisticamente si tratta di un vitigno autoctono della zona del Chianti in Toscana che a partire dall’Ottocento si diffuse in gran parte dell’Italia centro-meridionale. Un’altra ipotesi storica sulla sua origine lo fa provenire dal Monte Giove, nelle vicinanze di Santarcangelo di Romagna: il nome iniziale Sanguis Jovis divenne successivamente quello attuale. Il Sangiovese rappresenta la componente principale del vino Chianti e, in purezza o unito ad altri […]

Leggi tutto »
Fivi: il divieto di vendita di alcolici penalizza anche i vignaioli

Fivi: il divieto di vendita di alcolici penalizza anche i vignaioli

Resta alta la preoccupazione della Federazione Italiana Vignaioli Indipendenti in seguito all’entrata in vigore del Dpcm del 16 gennaio 2021 che vieta la vendita per asporto di qualsiasi bevanda alcolica dalle ore 18 ai negozi specializzati, lasciando invece libertà di vendita di tali bevande a tutti gli altri negozi commerciali. Con ristoranti ed enoteche chiusi, FIVI ribadisce la difficoltà in cui versa tutta la filiera e si unisce all’appello di Andrea Terraneo, presidente di Vinarius, che ha denunciato l’anomalia e chiesto spiegazioni al Governo anche grazie all’interrogazione parlamentare, presentata dall’onorevole Andrea Dara in data 20 gennaio alla Camera. L’attuale situazione […]

Leggi tutto »
Timballo di riso venere con vellutata di zucca

Timballo di riso venere con vellutata di zucca

di Annamaria Lombardo Le giornate di inverno diventano in questi giorni più luminose e lunghe, il freddo vince ancora e spesso in questo periodo dell’anno (abbiamo appena vissuto quelli che in gergo meteorologico vengono chiamati “giorni della merla” ovvero i giorni più freddi dell’anno) si desiderano pietanze calde che ritemprino stomaco e umori. La proposta di oggi è una classica vellutata di zucca impreziosita dall’accostamento cromatico e di sapore di un riso aromatico. Il riso scelto è un riso di varietà integrale chiamato Venere, nato dall’unione di un riso nero di origine asiatica e un riso padano italiano. Dal punto […]

Leggi tutto »
Esce Cantine d’Italia 2021: la Guida per l’Enoturista di Go Wine

Esce Cantine d’Italia 2021: la Guida per l’Enoturista di Go Wine

È uscita ufficialmente Cantine d’Italia 2021, la Guida per l’Enoturista a cura di Go Wine. Una Guida alla Cantine, con una sua identità specifica, non una Guida tradizionale ai vini. Una Guida pensata per i turisti del vino, che racconta e scrive di vino partendo dalla “Cantina”. Ovvero la Cantina come luogo dove uomini e donne del vino operano e progettano il loro lavoro, dove sono portatori di storie e tradizioni familiari, oppure di più recenti investimenti. La Cantina che, nel corso degli anni, è diventata a pieno titolo un luogo di promozione del territorio, perché invita al viaggio e […]

Leggi tutto »
Vino: settore in stallo a causa del vuoto politico

Vino: settore in stallo a causa del vuoto politico

“Il vino italiano si sta reggendo esclusivamente con le forze degli imprenditori, ma ci sono ormai troppi nodi politici irrisolti che stanno venendo al pettine. Serve un esecutivo e un ministro per rimettere il settore sui binari del rilancio, per dare seguito alle norme e tradurle in azioni concrete per le imprese. Ristori inevasi, Dpcm sulla chiusura anticipata delle enoteche, decreto Sostenibilità, Promozione, sono i principali dossier inerti che stanno fortemente penalizzando i produttori”. È l’allarme lanciato oggi dal presidente di Unione italiana vini (Uiv), Ernesto Abbona, relativamente all’impasse politico che sta privando il dicastero dell’Agricoltura della guida del settore. […]

Leggi tutto »