Camilleri e la ricetta della pasta ‘ncasciata

Camilleri e la ricetta della pasta ‘ncasciata

Andrea Camilleri non c’è più da pochi giorni. Ma come tutti i grandi scrittori, ci ha lasciato in eredità una tale quantità di opere che potremo non sentirci mai, per fortuna, del tutto orfani di una perdita così grande. In gran parte dei suoi libri, lo scrittore e sceneggiatore, originario di Porte Empedocle, ha tracciato un ritratto fedelissimo della sua Sicilia in cui, in “viganese” – la lingua da lui coniata – racconta storie anche di cultura gastronomica. A partire da come descrive questo “miscuglio” di italiano e siciliano, frutto di un duro lavoro di elaborazione: […] Non si tratta di incastonare […]

Leggi tutto »
Ogni segno ha il suo piatto: il Cancro!

Ogni segno ha il suo piatto: il Cancro!

Come i nati sotto il segno del Toro, anche i cancerini possono essere piuttosto cocciuti, quel che è certo è che lo sono nei progetti che gli stanno a cuore. Rispetto alle cose e alle persone che più amano rischiano di apparire, invece, un po’ “appiccicosi” e anche un tantino troppo emotivi. Il miglior piatto che voi possiate preparare al vostro partner del Cancro, è semplice e “retrò” come i “maccheroni cheese”, maccheroni ricoperti da una crema di formaggi e gratinati in forno, molto gustosi e tipici degli Usa dove vengono chiamati anche mac and cheese. Pensate che una delle prime ricette, chiamata “macaroni […]

Leggi tutto »