A Giarre, una degustazione con i vini vulcanici etnei e laziali

A Giarre, una degustazione con i vini vulcanici etnei e laziali

Il 7 agosto, il giardino botanico Radicepura di Giarre ospiterà  l’evento di degustazione dal titolo “La cantina di Efesto. La linea rossa tra Etna e Vulcano laziale”. Quattordici le etichette in degustazione, sette della Sicilia etnea e sette provenienti dal Lazio. Floriana Risuglia, Vice Delegata del Lazio dell’Associazione Nazionale Le Donne del Vino, avvocato specializzato in diritto vitivinicolo e docente ONAV, insieme a Camillo Privitera Presidente AIS Sicilia, guideranno gli ospiti alla scoperta di analogie e diversità tra i vini vulcanici etnei e laziali. La suggestione narrativa è affidata a Gelasio Gaetani d’Aragona Lovatelli, storico produttore di Montalcino, scrittore e […]

Leggi tutto »
Fedegroup riapre in sicurezza 16 ristoranti in 8 regioni d’Italia

Fedegroup riapre in sicurezza 16 ristoranti in 8 regioni d’Italia

Innovative procedure di sicurezza per la tutela della salute del cliente, corsi di aggiornamento del personale per garantire un servizio adeguato alle nuove normative, un’offerta food&beverage creativamente rivisitata per allinearsi alle attuali modalità di consumo e regole igieniche, e implementazione di nuovi sistemi digitali di prenotazione sono alcune delle principali condizioni che guidano il rilancio dell’attività di Fedegroup, azienda leader nella ristorazione per l’hotellerie, che dopo 3 mesi di lockdown riapre le porte di ben 16 ristoranti in hotel – collocati in alcune strutture dei più prestigiosi gruppi alberghieri internazionali come Starhotels, Gruppo UNA e Leonardo Hotels e inaugura il […]

Leggi tutto »
La mappa completa della mixology italiana in una guida

La mappa completa della mixology italiana in una guida

Un viaggio sull’onda della mixology dietro i banconi più iconici del Belpaese, alla scoperta dei luoghi chiave della storia, della cultura e dell’ospitalità italiana. È la 44^ guida ai Locali storici d’Italia, in uscita lunedì 27 luglio con un’edizione 2020 tutta dedicata all’arte dell’accoglienza e del gusto, che trova quest’anno il proprio fil-rouge nella creatività della miscelazione, con un itinerario da Nord a Sud tra santuari del cocktail e pietre miliari dell’alchimia in bicchiere. In ‘back bar’ nel volume, gratuito e disponibile anche in formato app con geolocalizzazione, 213 locali-simbolo del nostro Paese che mixano aneddoti, ricette segrete, tradizioni di […]

Leggi tutto »
L’Italia dei Presìdi Slow Food: il pecorino di Carmasciano

L’Italia dei Presìdi Slow Food: il pecorino di Carmasciano

L’unicità del formaggio sta nelle caratteristiche del suo territorio, di cui scrisse anche Virgilio nell’Eneide: merito delle sorgenti sulfuree di quest’area in Irpinia. Nel cuore dell’Irpinia, in provincia di Avellino, c’è un luogo raccontato anche da Virgilio, nel libro settimo dell’Eneide. Una valle, scriveva il poeta mantovano, caratterizzata da “oscure selve”, da “un fiume che per gran sassi rumoreggia e cade” e “che fa spelonca orribile e vorago onde spira Acheronte”.  Quel luogo è la valle d’Ansanto e, abbozzando una parafrasi senza alcuna velleità letteraria, possiamo interpretare quella descrizione con la Mefite di Rocca San Felice, un piccolo lago alimentato […]

Leggi tutto »